papilloma virus

Papilloma Virus

L’infezione da Papilloma virus umano (HPV), può essere scatenato da oltre cento varietà differenti di virus e va trattato diversamente a seconda del tipo e della famiglia a cui appartiene il ceppo virale con cui si entra in contatto, essenzialmente tramite rapporti sessuali non protetti. Anche se la maggior parte degli HPV è responsabile di lesioni benigne, come le verruche che colpiscono la cute ( mani, piedi o viso) e i condilomi o papillomi che interessano le mucose genitalie orali, esistono dei ceppi di HPV più pericolosi e responsabili di lesioni con evoluzione maligna, nelle vie respiratorie superiori o ai genitali maschili e femminili. Il tumore del collo dell’utero è infatti quasi sempre correlato alla presenza dell’HPV. La diagnosi clinica di infezione da HPV viene eseguita dal medico che rileva la presenza delle tipiche lesioni generalmente tramite Pap Test, oppure mediante dei test appositi per la rilevazione del DNA virale.

 

Human Papilloma virus (HPV) infection can be triggered by over one hundred different varieties of viruses and treated differently depending on the type and family to which the viral strain with which it comes into contact belongs, essentially through non-sexual intercourse. protected. Although most HPVs are responsible for benign lesions, such as warts that affect the skin (hands, feet or face) and warts or papillomas affecting the oral genital mucous membranes, there are more dangerous HPV strains responsible for injuries with malignant evolution, in the upper respiratory tract or in the male and female genitals. Cervical cancer is in fact almost always related to the presence of HPV. The clinical diagnosis of HPV infection is performed by the doctor who detects the presence of the typical lesions generally by means of Pap Test, or by means of specific tests for the detection of viral DNA.

Brevetto

Il nostro gruppo di ricerca, sotto l’esperta guida del Prof. Bernard Emile Bizzini, ha messo a punto un preparato ad attività immuno-modulante, ottenuto seguendo una procedura complessa di estrazione che prevede la frammentazione, l’isolamento e la purificazione del materiale batterico, proveniente da ceppi selezionati di Lactobacilli e Bifidi (Gram+ anaerobi). Questa proteina, coniugata con la Carragenina, rafforza le proprietà anti-infettive, impendendo la fissazione o la penetrazione di diversi virus, quali HIV, HSV, HPV entro le cellule. Inoltre la Carraginia e la glicoproteina non svolgono nessuna attività negativa, quando applicate anche ripetutamente in vagina, sotto forma di gel, crema od ovuli.

 

Our research group, under the expert guidance of Prof. Bernard Emile Bizzini, has developed a preparation with immuno-modulating activity, obtained by following a complex extraction procedure that involves fragmentation, isolation and purification of the material bacterial, from selected Lactobacilli and Bifidi (Gram + anaerobi) strains. This protein, conjugated with Carrageenan, strengthens the anti-infective properties, preventing the fixation or penetration of different viruses, such as HIV, HSV, HPV into the cells. Furthermore Carraginia and glycoprotein do not perform any negative activity, when applied repeatedly in the vagina, in the form of gel, cream or ova.